+41 79 814 51 04 info@brevaweb.ch

Il Natale è ormai dietro l’angolo e come di consuetudine, tantissimi brand lanciano le loro pubblicità natalizie raccontando – in modi diversi – il momento più magico dell’anno.

È proprio questo forse l’unico periodo in cui le aziende scelgono di sbottonarsi un po’, veicolando messaggi di speranza che spesso rievocano nello spettatore i ricordi della propria infanzia. Il filo conduttore sono quindi le emozioni, rappresentate da musiche e scenografie in grado di attirare l’attenzione del consumatore e restare ben impresse nella sua memoria.

La famiglia é sicuramente la protagonista più gettonata negli spot natalizi, ma negli ultimi anni abbiamo assistito a pubblicità innovative da questo punto di vista, più inclusive e attente alle problematiche della società attuale, allo scopo di abbattere stereotipi e veicolare i valori condivisi dal brand.

E quindi in che modo i brand hanno deciso di raccontare il Natale 2021?

Ecco per voi una raccolta delle pubblicità natalizie più belle di quest’anno, scelte direttamente per voi da tutto il team di Breva!

Erste Bank: per un futuro sostenibile

È proprio la famiglia la protagonista di questo bellissimo spot pubblicitario di Erste Bank, noto gruppo bancario austriaco. Un cartone animato racconta il calore e l’unione familiare, ma concentra il suo messaggio su un tema di grande attualità: l’attenzione per l’ambiente. E lo fa ricorrendo alla figura di una bambina, simbolo del futuro, che letteralmente educa il padre sbadato e inconsapevole verso scelte più sostenibili. Il genitore, quindi, rappresenta l’ago della bilancia, colui che può ancora fare tanto per salvare il pianeta e quindi, il futuro dei suo figli.

Eccolo a voi:

Spot Natalizio di Erste Bank

Coca Cola: la magia della condivisione dopo la pandemia

Coca Cola ci ha da sempre abituati a spot natalizi bellissimi ed emozionanti e quest’anno non ha deluso le aspettative, concentrandosi su valori come unione e umanità. Il messaggio è tutt’altro banale: gli ultimi due anni ci hanno spinto a temere il prossimo, a stargli lontano, a isolarci per timore di un virus che ci ha tolto le cose più belle della vita e che davamo per scontate: i viaggi, una cena con gli amici o il caffé con il vicino. Attraverso la creatività di un bambino, l’azienda lancia un messaggio di positività con uno sguardo rivolto ad un futuro più sereno: il piccolo, insieme alla madre e in seguito con l’aiuto di altri condomini, creano un camino di cartone per recapitare un invito a cena alla vicina scorbutica e sola. Lo spot scorre fluido ed è tutt’altro che scontato nelle dinamiche. Il finale, all’apparenza sdolcinato, conclude la pubblicità regalando un messaggio di solidierietà, altruismo e condivisione.

Spot Natalizio Coca Cola

Amazon e il potere dei piccoli gesti

Anche Amazon quest’anno lancia un messaggio di grande attualità: la difficoltà di moltissime persone nel riprendere la vita di tutti i giorni dopo la pandemia. Il colosso dell’e-commerce sceglie una giovane studentessa, che vive da sola in una grande città e che ha ripreso i suoi impegni universitari dopo le restrizioni dovute al Covid. Durante il filmato si percepisce chiaramente il disagio della ragazza quando frequenta luoghi affollati e, nonostante non ci siano scene parlate, lo spettatore ne intuisce le difficoltà. Ma d’improvviso, una vicina di casa si accorge del suo malessere e, con un ordine su Amazon, dà il via ad una bellissima amicizia.

Amazon, quindi, ha voluto sensibilizzare il potere della gentilezza, soprattutto di fronte a questo tipo di problematiche scaturite con la pandemia e sottolinea l’importanza dei piccoli gesti che, come nello spot pubblicitario, sono in grado di dare un piccolo, ma concreto, aiuto.

Spot Natalizio Amazon

Aldi e la sua rivisitazione del celebre Christmas Carol

Aldi mette nuovamente in scena il suo Kevin the Carrot, rendendolo protagonista anche in questo simpatico spot di Natale. Come nel celebre film, lo spot mostra una banana, Ebanana Scrooge, che non avverte lo spirito natalizio e viene condotta da Kevin in un viaggio alla riscoperta della magia del Natale.

Spot Natalizio Aldi

Migros: il piccolo drone contro la solitudine

In conclusione, non potevamo non menzionare un’altra azienda svizzera, Migros, che quest’anno lancia un messaggio contro la solitudine, soprattutto in questo periodo dell’anno.

Il protagonista questa volta è un simpatico drone dal cuore umano, Robin, che consegnando la spesa a domicilio nota un’anziana signora sola e molto triste per la perdita dell’amato marito. Sta quasi per andare via, quando d’improvviso ha un’idea che permetterà alla signora di trascorrere un Natale sereno e pineo amore.

Ciò che Migros vuole comunicare è molto chiaro e fa leva – così come fa Coca Cola – sul tema dell’isolamento sociale, acutizzato dalle restrizioni dovute alla pandemia. Soprattutto per gli anziani, la categoria più a rischio e che ha subito maggiormente le difficoltà degli ultimi mesi.

Eccolo:

Spot Natalizio Migros

E voi che ne pensate? Quale di questi video vi ha colpito di più?